Executive Master in Giurista d’Impresa 4.0 e Contrattualistica Digitale in dirittura d’arrivo!

Dopo oltre 250 ore di lezione live streaming/on-demand, i 18 giuristi d’impresa sono finalmente pronti a muovere i loro primi passi nel mondo del lavoro

“Mettere l’abito aziendale a chi proviene dall’ambito giurisprudenziale, senza tradire la propria natura”. È stato proprio questo lo scopo dell’Executive Master in Giurista d’Impresa 4.0 e Contrattualistica Digitale appena concluso: apprendere e applicare tematiche tipicamente giurisprudenziali (corporate governance e societario, contrattualistica internazionale, gare e appalti, compliance aziendale) unendole a competenze innovative e ad alto contenuto digital (le nuove tecnologie, gli strumenti informatici di ultima generazione, la digital forensics, il data protection management e la cybersecurity).

Per il conseguimento di tale obiettivo, è stato fondamentale il know-how e l’esperienza professionale condivisa, nell’aula virtuale, dai numerosi top manager di calibro nazionale e internazionale. Un ringraziamento particolare va a: Luca Giovagnola – Presidente presso Medical Partner S.r.l.; Alessandro Basile – New Technologies Legal Advisor presso AB Innovation Consulting; Pasquale Testa – Cio presso Sole365; Anna Lo Burgio – Legal Specialist presso L’oreal; Marco Sepulcri – Category & Campaign Manager presso eBay; Nicole Geromel – International Legal Consel presso Bottega s.p.a.; Elisabetta La Stella – Group Legal Specialist presso HBG Gaming; Francesca Visconti – Responsabile Ufficio Gare presso S.G.M.; Roberto Maraglino – Responsabile Funzione Privacy presso Gruppo Mediaset; Antonio La Marra – CEO presso Security Forge s.r.l.; Roberto Meli – Servizio Organizzazione presso Banca Popolare di Sondrio; Biancamaria Rossi –Group Legal & Compliance Manager presso Facile.it; Eleonora Di Ninni – Compliance & Professional Services presso Tas Group.

Grazie alle competenze acquisite, i futuri Giuristi d’Impresa, Digital Lawyer, DPO, DFIR Consultant e Technology Transfer Officier sapranno individuare le reali esigenze di aziende e studi legali nazionali e internazionali. Riusciranno, inoltre, a cogliere e sfruttare i nuovi trend del settore, come il diritto delle nuove tecnologie, lo sviluppo della sostenibilità nel mercato legale, la compliance privacy nel settore delle telecomunicazioni e delle start-up legali.

Durante il master, infatti, i discenti hanno analizzato le specifiche del bilancio aziendale e della corporate governance e societario, per poi passare alla giurisprudenza prettamente legata al mondo digital: il giurista d’azienda 4.0 e il focus sul mondo E-Commerce. Il tutto correlato alla contrattualistica internazionale, con un approfondimento su Legal English. Gli ex-masteristi hanno poi affrontato il tema della sicurezza aziendale con il Data Protection Management e la Cybersecurity, per poi concludere con quelli che sono i temi più ricercati dalle aziende nel profilo giurista, specialmente oggi: la gestione dei rapporti di lavoro nell’era dello smartworking, la digital forensics e digital legal affairs.

Sempre seguendo il payoff di w.academy – Business School: “Chi sa fare, insegna!”, le lezioni erogate sono state interattive e pragmatiche. I discenti hanno sperimentato il team working e affrontato il problem solving. Non solo! I discenti hanno potuto assorbire, tramite le testimonianze aziendali, anche le esperienze professionali di figure di alto livello, tra cui Guido Scorza – Componente Commissione GPDP presso The Italian Data Protection Authority. Un grande in bocca al lupo, dunque, ai 18 nuovi giuristi d’impresa. Auguriamo loro di mettere in pratica, nel breve futuro, tutte le conoscenze acquisite durante l’Executive Master erogato da w.academy -Business School: orgogliosi di contribuire all’avvio e all’accelerazione delle loro carriere!