In avvio il primo Master in Deputy Management: la parola ai tre imprenditori partner del progetto

In partenza l’Executive Master in Deputy Management, il nuovo master w.academy che mira a formare Hotel Deputy Manager, figure professionali specializzate, all’avanguardia nel settore dell’hospitality alberghiera.

Il percorso formativo proposto è unico nello scenario italiano con un taglio imprenditoriale e manageriale del settore alberghiero che colma il vuoto esistente tra la domanda e l’offerta di mercato.

Una formazione in aula online di 272 ore e un training on the job retribuito di 5 mesi in importanti strutture alberghiere partner del progetto; il programma didattico è declinato sul ruolo aziendale che il candidato sarà chiamato a ricoprire durante la fase di tirocinio, per far sì che durante l’esperienza, il discente abbia tutte le competenze necessarie per creare valore aggiunto nella struttura.

Tra le figure chiave di questo progetto Nardo Filippetti, presidente di Lindbergh Hotels che ha dichiarato: “Questo è il momento di costruire e per farlo servono competenze. A differenza di tanti altri corsi, magari anche più conosciuti, il master in Deputy Management è stato progettato ascoltando le nostre esigenze. Ha un taglio fortemente operativo”.

Quest’anno sarà un nuovo anno di sfide. Bisogna alzare l’asticella. Bisogna farsi trovare pronti e per questo bisogna essere preparati. Questa formazione unisce elementi di strategia alla parte pratica e questo è il mix vincente per chi oggi vuole costruire il suo futuro in un settore come quello del turismo che sta vivendo un momento complesso e di trasformazione” ha affermato Lanfranco Beleggia, patron di Brosway, che ha all’attivo due strutture ricettive, partner del master: Villa Lattanzi e il Wine Relais Officina del Sole.

Presente anche The Begin Hotels e le sue strutture SeePort, SeeBay Hotel e il Giardino dei Pini, questo quanto ha aggiunto Guido Guidi, a capo delle strutture ricettive: “Credo che questa sia una formula vincente. Una formazione compatta e full-immersion fatta da chi gestisce le strutture, da chi ogni giorno è a contatto con l’Ospite e sa cosa richiede. Oggi per costruire il lavoro dei propri sogni bisogna prima avere l’umiltà di formarsi e affiancare chi è esperto in modo da conoscere tutti i meccanismi che fanno muovere una struttura complessa come l’hotel”.

Se vuoi scoprire di più, visita la pagina dedicata al master.

Scroll to Top preloader