La formazione liquida non si ferma! w.academy incontra Telsy!

Il liquid learning continua a convogliare ed esaltare tutto il potenziale dei nostri allievi! Il pragmatismo e la curiosità dei nostri talenti ha trasformato la lezione presso la sede romana di Telsy in una vera e propria experience!

Il tutto grazie a Giovanni Andrea Iapichino, HR Director @ Telsy, il quale ha gentilmente accettato di ospitare i nostri allievi appartenenti a ben tre percorsi formativi differenti: Giurista d’Impresa 4.0 e Contrattualistica Digitale; Finanza e  Controllo e Tecnologie Finanziarie 4.0; Web Marketing, Social Media & Graphic Design.

Il tema affrontato, infatti, e di fondamentale importanza per chiunque, appartenente ai 3 ambiti sopra elencati, voglia affiancare il top management nel rispettivo settore di competenza.

La mattinata si è svolta completamente in modalità duale: in presenza fisica presso l’azienda; in presenza live streaming da remoto per chi impossibilitato a spostarsi.

Ma non è tutto! Grazie ai contenuti on-demand presenti sulla nostra piattaforma online.w.academy, anche chi non ha vissuto l’evento in diretta ha potuto comunque assorbire totalmente i contenuti e lo scopo della docenza.

“Diversità, futuro e sicurezza nazionale. Sono elementi che non solo ti responsabilizzano, ma confermano ancora una volta come sia fondamentale continuare sempre a formarsi”, ha affermato lo stesso Giovanni.

Temi portati alla luce in maniera limpida e fluida dallo stesso HR director e dagli altri membri della sua squadra che ringraziamo sinceramente: Arianna Amicarelli – Talent Acquisition & Development Professional, Alessandro Livi – Legal Counsel, Roberto Piazza – Engineering Manager, e Federica Lai – Decision Intelligence Analyst.

La giornata non solo ha portato numerosi spunti di riflessione sulla storia di una grande realtà come Telsy , ma anche sull’evoluzione della cybersecurity applicata a numerosi campi, tra cui il GDPR e la continua evoluzione delle tecnologie digitali.

Ma non è tutto! Gli allievi hanno potuto sperimentare una lezione in ambiente protetto grazie alla piattaforma Antares. “Il punto chiave è la convergenza crescente tra criptografia e mondo del digitale, l’ambito in cui si muove tutto ciò che oggi è cybersecurity. Oggi, nell’ambito della criptografia, ci sono tante applicazioni nate per usi di difesa e governativi che stanno trovando applicazione nel mercato corporate e civile”, ha concluso Roberto Piazza.

Ringraziamo tutti! In particolar modo Giovanni Andrea Iapichino e Telsy che nel decidere di portare le nostre aule in azienda, hanno contribuito a dare forma concreta e visibile al nostro Liquid Learning! Grazie perché oggi, tutti noi, abbiamo toccato con mano il futuro della formazione: più agile e più sicura.